In auto con due chili di marijuana, arrestato 26enne nel Catanzarese

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Guardavalle, nel Catanzarese, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, S. M., 26enne, già gravato da precedenti specifici, residente a Montepaone.

Nella circostanza, i militari, hanno controllato il giovane sulla S.P. 141, mentre viaggiava a bordo dell’autovettura di proprietà della madre. Sin da subito è emerso che il mezzo era sprovvisto di copertura assicurativa, ma gli operanti, insospettiti dalla persistenza dell’atteggiamento nervoso del ragazzo, hanno deciso di effettuare verifiche più accurate, procedendo alla perquisizione personale e veicolare.

     

Le ricerche hanno immediatamente dato esito positivo: nell’abitacolo venivano rinvenute 2 grosse buste in plastica, contenenti 2 chilogrammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Il 26enne, pertanto, è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ristretto in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Il suddetto materiale è stato posto sotto sequestro e verrà inviato presso il L.A.S.S. di Vibo Valentia per gli accertamenti di rito. La Prima Sezione Penale presso il Tribunale di Catanzaro ha convalidato l’arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, per tre volte alla settimana.

Fonte