Il col. Greco dal RO di Catanzaro al Ministero Difesa

Carabinieri

Dai prossimi giorni sarà in forza direttamente presso il Gabinetto del Ministro della Difesa dott.ssa Elisabetta Trenta.

Il tenente colonnello dei Carabinieri Alceo Greco, comandante del Reparto Operativo provinciale di Catanzaro ha salutato i giornalisti con cui ha intrattenuto quattro anni di rapporti intensi e leali.

“Ci tenevo a sancire la conclusione di questo periodo di felice mia permanenza portandovi il mio saluto – ha detto l’alto ufficiale ai rappresentanti della stampa presenti – perché ho avuto modo di apprezzare la vostra alta professionalità e la preparazione. Siete stati importanti collaboratori ed in alcuni casi anche molto stimolanti sotto il profilo investigativo”.

Il colonnello Greco ha inoltre rivolto un ringraziamento personale alla città ed all’intera provincia perchè “qui la mia numerosa famiglia si è trovata perfettamente a proprio agio ed i miei figli, nonostante l’età, sono stati benissimo, a scuola, con gli amici, nello sport. Senza contare – ha aggiunto con una punta di malinconia precoce – la passione per il mare che ci farà tornare sulla bellissima costa catanzarese appena possibile”

A conclusione del formale incontro e su precisa domanda Greco ha rivelato di “non avere il ricordo di una soddisfazione personale legata a questa o a quella sia pur importante operazione anti-criminalità, ma di partire con la piena gratificazione di aver dato tutto e di aver ricevuto tantissimo, anche nel quotidiano e semplice aiuto alla signora della strada che mi ha mostrato riconoscenza”.

Lo sostituirà nei prossimi giorni il tenente colonnello Giuseppe Carubia proveniente dal Comando Generale dell’Arma