Il Comitato ‘Movida e Sviluppo’ è realtà

Costituito ufficialmente

È stato costituito ufficialmente il Comitato “Per la Movida e lo Sviluppo Catanzaro”. L’organizzazione, senza fini di lucro, si prefigge di intervenire attivamente per raggiungere vari scopi, fondamentali a far promuovere, valorizzare e tutelare il capoluogo di regione sotto ogni punto di vista. Dall’ambiente al trasporto pubblico, passando per il turismo e la riscoperta dei luoghi culturali. Per centrare gli obiettivi, il Comitato “Per la Movida e lo Sviluppo Catanzaro” intende stringere rapporti con la comunità per il bene del capoluogo di regione. Nel corso dell’assemblea, tenutasi qualche giorno fa, si è svolta la votazione per le cariche del direttivo, così composto: Presidente Antonella Aceto, Vice Presidente Antonio Nunnari, Segretario Federica Falbo, Giuseppe Fittante, Tesoriere Susanna Marchetti, Consiglieri Pietro Mungo, Gianluca Annunziata, Angelo Moniaci, Matteo Tarantino, Angela Lombardo, Daniele Cannatella e Matteo Brancati (responsabile comunicazione).

Nella prima riunione, inoltre, il direttivo ha predisposto un questionario online (da compilare a questo link), volto a raccogliere il parere di cittadini e turisti su cinque tematiche fondamentali: Mobilità; Sicurezza; Svago e turismo,.Rifiuti e Spazi pubblici. Nei prossimi giorni, il comitato chiederà urgentemente un incontro con l’assessore all’Ambiente del Comune di Catanzaro, Domenico Cavallaro, sulla delicata questione rifiuti.