Il cane Hero fiuta droga in una scuola della città

Segnalati tre studenti

I Carabinieri della Compagnia del capoluogo, con personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, coadiuvato da un’Unità Cinofila dei Carabinieri di Vibo Valentia, hanno svolto un’ispezione all’interno di alcune alcune aule di un istituto superiore nelle quali erano in corso le lezioni.

Il controllo, avvenuto in un complesso scolastico nella zona sud della città,  è stato utile per segnalare tre giovani ragazzi, incensurati, (un 18enne e due minorenni) quali assuntori di stupefacenti.

Gli studenti sono stati trovati in possesso di alcuni involucri di marijuana, rispettivamente del peso di circa 2 gr., 10 gr. e 1 gr.; il primo, non appena i militari hanno fatto ingresso in classe, è stato nascosto sotto il banco; il secondo è stato recuperato da un ragazzo che, alla vista degli operanti, aveva cercato di allontanarsi mentre il terzo involucro era custodito all’interno di uno zainetto.

I Carabinieri, successivamente, grazie al cane “Hero” hanno poi proseguito dirigendosi verso i bagni, dove è stato rinvenuto abbandonato per terra un involucro di circa 5 gr. di marijuana mentre lungo l’area perimetrale esterna della scuola, è stato trovato un altro involucro da 1 gr. della medesima sostanza illecita. I tre giovani studenti sono stati, così, segnalati mentre la marijuana è stata sottoposta a sequestro.