Il cane Akim scopre marsupio con droga

Arrestato giovane di Amaroni

E’ di un arresto il bilancio del servizio di controllo, a San Pietro a Maida ed Amaroni, operato dai Carabinieri della Compagnia di Girifalco e del Nucleo Cinofili dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia. Le manette sono scattate per B.R.L, di 26 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono riusciti a rinvenire la droga grazie al cane Akim“, un pastore tedesco di 3 anni che, in pochi minuti, ha fiutato circa 66 grammi di marijuana, nascosti in una cantinta all’interno di un marsupio, e un bilancino di precisione. La perqusizione domiciliare, successivamente, ha portato alla scoperta di altri due involucri, con all’interno circa 1,4 e 0,68 grammi della stessa sostanza, occultati in camera da letto ed in cucina, oltre a materiale utile al confezionamento.

Il giovane di Amaroni, così, è stato ristretto in regime di arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.