Volontariato nei quartieri del disagio: Pistoia

Il progetto ‘On the street’ ha portato contest di fotografia ma anche musica e sport per stimolare i ragazzini 

{loadposition in-article}

Anche i quartieri degradati appaiono migliori se visti con gli occhi dei più piccoli.

Quello della fotografia è uno dei settori compresi dal progetto On the street che oltre a portare musica e sport in alcune zone disagiate di Catanzaro ha messo in allegra competizione fra loro alcuni ragazzini che hanno gareggiato a colpi di scatti fotografici per il loro quartiere, Pistoia.  Francesco ha messo in mostra i fiori, per specificare che qui non ci sono solo violenza e droga; Mattia invece la sabbia del campo di calcetto; Manuel ha ritratto un gruppo di ragazzi mentre Andrea ha preferito un breve filmato di slides.

Un mini contest con tanto di buono spesa al vincitore ma soprattutto un forte messaggio di speranza e qualche piccola certezza.