Gli onorevoli del M5S in visita nell’Alto Jonio catanzarese

Si è parlato di Calabria e turismo durante il tour che Laura Ferrara e Luca Migliorino del M5S hanno fatto insieme ad un gruppo di giovani attivisti del Movimento che li hanno accompagnati nel territorio di Cropani (Cz) e Sersale (Cz). La prima visita ieri è stata all’area Sic di Cropani marina: un’area che collega il fiume Crocchio di Cropani con Botricello è che è stata individuata come zona per la tutela e la salvaguardia delle tartarughe marine, ma che purtroppo è rimasta un’opera “sospesa”. I due onorevoli sono poi stati accompagnati a visitare il borgo di Cropani e Sersale ed al termine del giro il commento di Migliorino è stato: «Il mio obiettivo da candidato sarà quello di creare turismo integrato, ovvero riuscire a collegare non solo la visita del posto ma anche l’enogastronomia, con le strutture ricettive e alberghiere, con i trasporti su treno o aereo. La politica non solo deve spingere per avere tratte nazionali da e per la Calabria, ma deve cercare di suscitare l’interesse anche delle altre nazioni». Dello stesso avviso anche l’On. Ferrara.

Intanto il tour elettorale dei pentastellati continua ed oggi pomeriggio alle 17.30 Paolo Parentela e Luca Migliorino saranno a Sellia Marina (Cz) all’Urban Cafè e alle 19.00 a Simeri Crichi (Cz) terranno un comizio nella sala da ballo di via Trischene 4.

     

(A.O.)

© Riproduzione riservata.

Fonte