Giovino, parcheggio selvaggio del Suv

Cafoni 'patentati'

La galleria dei ‘cafoni’ estivi è anche questa volta ricca e variegata.

L’ultimo fra quelli che ci avete segnalato riguarda un signorotto giovane quanto maleducato che giovedì sera è giunto col suo SUV nuovo di zecca nei pressi di un noto ristorante sul mare di Giovino – nel quartiere Lido di Catanzaro.

Dopo aver trascurato i tanti posti liberi il nostro super-automobilista ha parcheggiato  prima a spina di pesce marcia indietro: poi, in modo più che disciplinato, non volendo costituire ostacolo per le auto in transito – o forse, dite voi, per evitare qualche sciagurato graffio alla fiammante carrozzeria?? – ha di nuovo messo in moto la sua AUDI per salire con le posteriori anche sul secondo gradino del lungomare.

Speriamo abbia cenato e digerito bene, visto che con tutti gli improperi ricevuti dai passanti qualcosa gli sarà rimasta sullo stomaco!!

 ( Grazie alla lettrice Alessia che ci ha inviato la foto)