Furto e vendita in nero di farmaci, tre misure cautelari e sequestri

Vasta operazione questa mattina relativa alla fase conclusiva dell’indagine denominata Blu express.

Sono stati oltre 80 i carabinieri impegnati ad eseguire tre misure cautelari restrittive e sequestri di farmaci che alimentava o il mercato nero.

     

L’operazione è stata coordinata dai Nas di Catanzaro e dalla Procura di Lamezia Terme. Fatto emergere un mercato illegale di farmaci, alimentato con furti, ricettazione e vendita in nero degli stessi.

I particolari saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina a Lamezia Terme, presso il comando dei carabinieri.

Fonte