Elezioni politiche: tutti i nomi degli scrutatori sorteggiati

Sono stati sorteggiati negli uffici elettorali del settore servizi demografici di palazzo de Nobili, i trecentosettantadue scrutatori titolari e i centocinquanta supplenti che saranno impegnati nei novanta seggi e nelle  sei postazioni speciali distribuiti sul territorio comunale  in occasione delle elezioni del prossimo 4 marzo.

La commissione elettorale, riunitasi in seduta pubblica e  presieduta dall’assessore Alessandra Lobello, assistita dal funzionario del settore, Franco Catanzaro nelle mansioni di segretario, presente i componenti l’organismo consiliare: Eugenio Riccio,  Andrea  Amendola e Ezio Praticò ha, dunque, proceduto alla nomina dopo aver effettuato il sorteggio tra i diecimiladuecento  nominativi  che compongono l’apposito elenco.

La funzione dei scrutatori nominati – ha ricordato il funzionario Catanzaro – è obbligatoria  e  sono previste delle  sanzioni per chi non ottempera secondo le disposizioni di legge. L’eventuale rinuncia va, tempestivamente, comunicata per iscritto all’ufficio elettorale di palazzo De Nobili, che provvederà, come previsto sempre dalla normativa vigente, alla sostituzione attingendo dall’elenco dei supplenti”.

Le lettere di nomina saranno notificate nei prossimi giorni al domicilio comunicato all’atto della domanda presentata dagli aspiranti scrutatori. Per ogni seggio saranno nominati quattro scrutatori.  Due  quelli impiegati nei seggi speciali.

L’ELENCO DEGLI SCRUTATORI TITOLARI

L’ELENCO DEGLI SCRUTATORI SUPPLENTI

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA