Elezioni a Sindaco di Lamezia, nel PD tramonta la flebile…Speranza

(ndl) Nessuna candidatura Speranza.

E’ perentorio l’ex sindaco Giannetto:  in merito alle notizie apparse  sui quotidiani e sui siti on line “non esiste la possibilità di una mia candidatura a sindaco ed a consigliere comunale della nostra città, che ho avuto il grande onore di guidare per 10 anni e due mandati consecutivi.

     

Innanzitutto – ha aggiunto –  non c’è la mia disponibilità. Dal 2015 ormai sono completamente fuori dalle vicende locali . Come tanti cittadini sono anche molto incerto sulla politica regionale e nazionale.

Da 4 anni non ho più tessere di partito. Ho sempre espresso a tutti la mia indisponibilità. Quindi non riesco a comprendere come sia circolato il mio nome. Nessuno mi ha comunicato che l’avrebbe fatto.

Anche se non commenta le presunte cause giudiziarie ostative ad una improbabile scesa in campo Speranza rileva un fatto importante.

“Da tempo gruppi ,associazioni e  tante persone alle quali sono legato propongono giustamente  l’avvocato Rosario Piccioni. C’ è stata anche molta disponibilità a valutare positivamente almeno due ipotesi avanzate negli ambienti del PD. Ed io condivido un processo di rinnovamento imperniato su una figura autorevole come Rosario. Quindi – conclude   come si suol dire: sono già impegnato a sostenere un’altra candidatura”

 

© Riproduzione riservata.

Fonte