Due arresti per evasione e furto di energia elettrica

Si tratta di una donna e di un uomo

Fine settimana caldo per i carabinieri, impegnati nella serie di controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure limitative della libertà persone. I militari dell’Arma di Sellia Marina, così, hanno arrestato una donna di 42 anni pregiudicata per evasione. E.R., queste le sue iniziali, non era stata trovata in casa dai militari che, dopo averla rintracciata l’hanno tratta in arresto. La donna, dopo l udienza di convalida, è stata ricondotta presso il proprio domicilio dove sta scontando gli arresti domiciliari. 

I carabinieri della Stazione di Sersale, invece, hanno arrestato L.D., di anni 38, per furto di energia elettrica. Durante i giornalieri controlli preventivi a contrastare fenomeni predatori, i militari hanno scoperto l’uomo che, dopo aver manomesso una cassetta dell Enel, si era allacciato abusivamente alla rete elettricaL.D. dopo la convalida, non è  stato sottoposto a nessuna misura.