Droga e maltrattamenti a Gagliano: convalidato arresto

La madre morta dopo un malore

Nell’udienza di convalida svolta questa mattina il giudice ha confermato l’arresto del 57enne M.C.

Si tratta della persona che domenica mattina i Carabinieri hanno trovato in possesso di 200 grammi di marijuana durante una perquisizione seguita ad una lite in famiglia.

L’uomo infatti aveva aggredito il fratello causando il malore della loro madre 85enne che subito dopo era deceduta.

I militari avevano arrestato il soggetto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e nel contempo anche per maltrattamenti in famiglia ripetuti.

Nell’ultima circostanza il fratello di M.C. ha subito anche lievi lesioni.

Il suo avvocato ha chiesto il rito abbreviato con perizia psicologica. L’episodio ha destato particolare impressione nel popoloso quartiere di Gagliano dove la famiglia abita in via Orti e dove è molto conosciuta e stimata.