Droga: 2 giovani arrestati e 4 segnalati

Tra Soverato e Montepaone

Nel corso di una perquisizione domiciliare a Soverato i Carabinieri  hanno tratto in arresto il 22enne G.M.  in flagranza di reato poiché trovato in possesso di 125 grammi di marijuana , 2 di hashish e un bilancino di precisione, tutto occultato all’interno della propria abitazione e nello scooter, parcheggiato nei pressi di un circolo ricreativo.La 1^Sezione Penale del Tribunale di Catanzaro ha convalidato l’arresto, disponendo l’obbligo di presentazione giornaliero alla polizia giudiziaria, per due volte al giorno.

Stessa sorte è toccata a M.G., 24enne di Montepaone, sorpreso con oltre 500 grammi di marijuana, occultata all’interno di un ripostiglio. Successivamente, è stato ristretto in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Il suddetto materiale è stato sottoposto a sequestro e verrà inviato presso il L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti), per le analisi qualitative di rito.

Nel medesimo contesto, 4 giovani della zona sono stati segnalati alla Prefettura di Catanzaro, quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso di oltre 15 grammi di marijuana nel corso di controlli alla circolazione stradale eseguiti sulle principali arterie del comprensorio soveratese.

Le operazioni sono state svolte nell’ambito di un controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il servizio è stato svolto mediante l’impiego di numerose pattuglie delle dipendenti Stazioni Carabinieri e del Nucleo Operativo e Radiomobile, con il prezioso supporto delle unità cinofile di Vibo Valentia.