Disperso dal mattino: anziano ritrovato vivo in dirupo

S. Pietro a Maida

Si è risolto positivamente il caso di un anziano disperso nel comune di San PIetro a Maida (Catanzaro).

Si tratta di Domenico Serratore, 81 anni, di cui non si avevano notizie da stamane.

Dopo che la Prefettura di Catanzaro aveva disposto il protocollo di ricerche i vigili del fuoco della sede centrale ed i colleghi del distaccamento di Lamezia si sono subito prodigati in diverse ore di ricerche.

Assieme a loro sul posto i Carabinieri Forestali, il nucleo cinofili del soccorso alpino e gruppi di volontari della protezione civile. Attivato anche l’elicottero dei vigili del fuoco del reparto volo di Catania che ha sorvolato la zona interessata fino al tramonto.

In serata, intorno alle ore 21.00, l’uomo è stato notato sul fondo di un dirupo, malconcio ma vivo, tra i comuni di S. Pietro a Maida e Maida, subito soccorso dai mezzi Suem 118 che hanno accompagnato le lunghe ore di ricerca.

Il ritrovamento da parte del gruppo cinofilo GDF aggiuntosi in serata, il recupero dei Vigilfuoco. L’anziano potrebbe aver riportato la frattura di una spalla.