Dipendenza da poker online: ‘Come ne sto uscendo’

Il dramma e la speranza di un imprenditore che ha perso 500mila euro

 

NicoDeLucaPress ha intervistato un giocatore cronico, dipendente dal poker on line.

Giovane imprenditore di successo, padre di molti figli, è giunto a bruciare per questa patologia una cifra che sfiora il mezzo milione di euro!

Le terapie precedenti gli avevano ottenuto lievi miglioramenti, ma una volta a casa tornava impietosamente a giocarsi tutti i soldi. L’amore della moglie e l’assistenza della comunità, il Centro calabrese di solidarietà, gli hanno consentito in pochi mesi di tornare a guardare con fiducia alla vita.

Ed a mandare una viva raccomandazione a tutti quelli che inseguono il nulla davanti ad un macchinetta nei locali o davanti al proprio computer di casa. (riprese e montaggio di Maurizio Santoro)