Dichiarata la morte cerebrale di Giuseppe Nicoletti

E’ stata dichiarata la morte cerebrale del trentottenne Giuseppe Nicoletti rimasto gravemente ferito nell’incidente del 30 dicembre sull’Autostrada Palermo Messina all’altezza dello svincolo per Cefalù. Nello stesso incidente perse la vita il padre Vincenzo.

A dichiarare la morte cerebrale del giovane tenuto in vita, in questi giorni, artificialmente nella terapia intensiva della Fondazione Giglio di Cefalù è stata una commissione medico-legale arrivata a Cefalù dall’ospedale Civico di Palermo. Lo rende noto la direzione sanitaria della Fondazione Giglio di Cefalù nell’ultimo bollettino medico.

     

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte