Corso Mazzini, ‘cafone’ in Centro piazza SUV su marciapiede

Davanti alla scalinata di Palazzo Fazzari un fuoristrada in bella mostra

Corso Mazzini

Con la gradita segnalazione dei lettori, torna la foto-notizia dedicata al ‘cafone’ di turno.

Stavolta ad essere stato immortalato in pieno Corso Mazzini è il proprietario di un fiammante Suv Nissan parcheggiato per quasi metà vettura sul marciapiede nei pressi della scalinata di Palazzo Fazzari.

A lui tutta la comprensione della comunità di gente che passeggiava e che doveva  deviare percorso per aggirare l’ingombrante cofano della vettura.

Il pover’uomo infatti giunto in pieno centro storico non ha trovato posto per la sua automobilina ed è stato ‘costretto’ ad invadere il marciapiede.

Buon per lui che non l’abbiano visto i vigili urbani presenti (perché erano presenti, vero?) sull’arteria centrale della città, perché altrimenti oltre al disagio del parcheggio non trovato avrebbe subìto anche la ‘beffa’ di una multa.

Un consiglio: considerata l’importanza della vettura ed anche i pericoli di qualche sgradito graffio alla carrozzeria (involontario, per carità) di qualche parte metallica di borse, giacconi o altro dei passanti costretti a strisciare l’auto per procedere, la prossima volta il proprietario potrebbe scendere con il grosso mezzo le scalette del Fazzari, e posteggiare più tranquillamente il mezzo nella piazzetta sottostante.

Chi volete che se ne accorga???

INVIATE FOTO DEGLI AUTOMOBILISTI ‘CAFONI’ A redazione@catanzarotv.it

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA