Comune Catanzaro, via libera alla surroga dei cinque consiglieri dimissionari (NOMI)

Il Consiglio comunale, riunitosi in seduta urgente, ha dato il via libera alla surroga dei cinque consiglieri comunali dimissionari con la convalida dei colleghi subentranti.

Dopo l’intervento introduttivo del presidente dell’assise, Marco Polimeni, a illustrare la pratica é stata l’assessore ai servizi demografici, Alessandra Lobello.

Nicola Fiorita surrogato da Vincenzo De Sarro, Gianmichele Bosco da Nunzio Belcaro, Roberto Guerriero da Maurizio Mottola Di Amato, Libero Notarangelo da Raffaella Sestito e Fabio Celia da Giuliano Renda.

Il sindaco Sergio Abramo ha, in seguito, dato comunicazione della nomina dei componenti della giunta comunale e del vicesindaco Gabriella Celestino. Il primo cittadino é, quindi, intervenuto dopo che hanno preso la parola i consiglieri Gallo, Pisano, Praticó e Mottola Di Amato. L’ultimo punto all’ordine del giorno – relazionato dal presidente Polimeni – ha riguardato l’esame delle giustificazioni prodotte dal consigliere Tommaso Brutto e propedeutiche alla causa di decadenza per assenze ingiustificate nei confronti dello stesso. Dopo gli interventi dei consiglieri Talarico, Riccio, Levato, Belcaro, Pisano, Rosario Mancuso, Merante e Filippo Mancuso, l’aula, con votazione segreta, ha respinto la proposta di decadenza con 23 No, 2 Si e 2 astenuti.

      © Riproduzione riservata.

Fonte