Comalca: Placida, Palmieri e Oliverio entrano nel CdA

Nominati dalla Camera di Commercio

Programmare le attività camerali del secondo semestre per rilanciare il ruolo della provincia di Catanzaro nella Calabria. La Camera di Commercio fa sul serio e, attraverso la Giunta, convocata dal presidente Daniele Rossi, svela l’idea per ridefinire l’immagine dei principali centri urbani della provincia.

Seguendo questa linea, la Giunta ha, inoltre, licenziato l’avvio delle fasi operative per due progetti, che interesseranno i settori cultura, pesca e turismo, dal grande impatto economico per la provincia di Catanzaro che saranno illustrati nei prossimi giorni. Successivamente, l’assemblea ha nominato Walter Placida, Fortunato Roberto Palmieri e Stefania Oliverio come rappresentati della CCIAA in seno al CdA del Comalca, oltre a procedere alla determinazione delle tariffe per l’adesione al servizio di Infocamere ‘Libri digitali’, il portale delle Camere di commercio italiane che consente alle imprese di gestire e conservare digitalmente in modo semplice ed efficace i libri d’impresa.

Infine, la Giunta ha incontrato l’assessore all’Ambiente del Comune di Catanzaro, Domenico Cavallaro. Si è parlato della nuova regolamentazione attinente alla raccolta dei rifiuti e al corretto posizionamento dei carrellati condominiali su suolo pubblico che ha suscitato preoccupazione tra i commercianti della città.