Chiesta convocazione comizi elettorali per rinnovo Consiglio Regionale

“Ho notificato oggi al Presidente Oliverio, nell’interesse delle Associazioni Il Pungolo per Catanzaro e Il Baco Resistente (quest’ultima rappresentata da Eugenio Occhini), un atto con cui ho chiesto la convocazione dei comizi elettorali per il rinnovo del Consiglio Regionale e l’elezione del nuovo Presidente della Regione Calabria. L’attuale legislatura volge al termine ed ancora nulla è dato sapere in merito alla data delle prossime elezioni regionali. Cinque anni fa fummo costretti a rivolgerci al Tar Catanzaro che, con una puntuale Ordinanza, a seguito delle dimissioni di Scopelliti, ordino’ all’allora Vice Presidente della Regione di indire le elezioni. Purtroppo, in quella occasione, la Calabria divenne, in negativo, un caso nazionale. Lo stesso atto è stato trasmesso anche al Prefetto di Catanzaro affinché quest’ultimo, nell’esercizio dei propri poteri, intervenga invitando l’attuale Presidente della Regione ad adottare il dovuto atto di convocazione dei comizi elettorali. I cittadini calabresi hanno diritto di tornare al voto e di conoscere con tempestività la data esatta delle elezioni al fine di esercitare, nel termine previsto dal legislatore, con cognizione e consapevolezza, il diritto di elettorato attivo e passivo. Resta inteso che decorso il termine fissato dal legislatore, senza che Oliverio abbia convocato i comizi elettorali, saremo costretti a rivolgerci al TAR al fine di ottenere la dovuta indizione delle elezioni regionali e di permettere ai calabresi di scegliere il nuovo Presidente della Regione e i nuovi componenti del Consiglio Regionale della Calabria”.

Avv. Francesco Pitaro

     

Fonte