Catanzaro, ultimo incontro su riorganizzazione urbanistica Giovino

Si concluderà il prossimo 11 ottobre il confronto avviato dall’amministrazione comunale con gli ordini professionali e le associazioni di categoria riguardo alla riorganizzazione urbanistica del comprensorio di Giovino. Lo annunciano il sindaco Sergio Abramo e l’assessore all’urbanistica Modestina Migliaccio Santacroce evidenziando che le proposte pervenute dal tavolo di concertazione sono state acquisite dagli uffici preposti e saranno discusse in occasione del prossimo incontro convocato con tutti gli attori che hanno partecipato alle riunioni e assemblee pubbliche già precedentemente tenutesi sul tema.

“L’obiettivo condiviso – spiegano Abramo e Migliaccio Santacroce – è stato quello di raccogliere tutte le possibili idee che, in un’ottica di partecipazione e trasparenza, possano contribuire alla valorizzazione del patrimonio naturalistico e ambientale dell’area costiera catanzarese. Il convegno di rilievo nazionale organizzato lo scorso giugno ha stimolato una importante discussione che si appresta ad arrivare a conclusione, attraverso la formalizzazione delle osservazioni pervenute dagli ordini professionali, con l’integrazione della proposta di concorso internazionale di idee per il comparto già predisposta dall’amministrazione. Il lungo iter, dunque, arriverà al culmine con l’approvazione definitiva del bando da parte della giunta e la successiva discussione in Consiglio comunale.  L’auspicio è quello di riuscire ad attrarre l’interesse e la partecipazione dei grandi investitori verso una fascia di territorio che, nel rispetto della sostenibilità ambientale e delle specifiche vocazioni dell’area, può rappresentare un volano di sviluppo per l’intera Calabria”.

     

Fonte