Catanzaro, Russo: “Ok a stanziamento per combattere truffe agli anziani”

E’ arrivata la conferma della Prefettura per lo stanziamento di un contributo di 33mila euro per il progetto con cui il Comune di Catanzaro ha aderito alla campagna nazionale “Più sicuri insieme” al fine di prevenire e contrastare il fenomeno delle truffe agli anziani. Lo comunica l’assessore agli affari generali, Danilo Russo, evidenziando che l’ok dal Palazzo di governo cittadino è giunto al termine di un dettagliato iter con cui l’amministrazione ha presentato la sua proposta al Ministero dell’interno, condivisa in maniera sinergica dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e insieme ai rappresentanti delle forze dell’ordine. “Attendiamo di ricevere prossime comunicazioni sempre da parte della Prefettura – ha commentato Russo – per procedere alla firma del protocollo d’intesa con cui potremo avviare formalmente le attività.

Il punto forte del nostro progetto – frutto di una elaborazione condivisa con l’assessorato alle attività economiche guidato da Alessio Sculco – sarà, infatti, la creazione di una rete tra associazioni di consumatori, sindacati dei pensionati, associazioni no profit, professionisti e operatori del settore e con l’obiettivo di sensibilizzare le fasce più deboli sui possibili casi di truffe e raggiri. Saranno, quindi, realizzate campagne informative e formative e verrà aperto uno sportello informativo gratuito e dedicato a cui gli anziani potranno rivolgersi per ottenere assistenza e tutela. L’intesa con la Prefettura servirà anche a determinare l’impegno da parte dell’amministrazione e delle altre realtà coinvolte per la verifica ed il monitoraggio periodico delle attività”.

     

Redazione Calabria 7

Fonte