Catanzaro, Riccio: “Gli alberi della pineta di Giovino sotto attacco, vigiliamo”

“I social, mai come in questi giorni, vedono proliferare polemiche illogiche e stucchevoli, ma potrebbero essere utilizzati come un valido strumento di controllo e di denuncia sul territorio. A Giovino, in pineta, stiamo assistendo a quelle che potremmo definire come prove tecniche di “desertificazione” con decine di alberi abbattuti. Una condotta criminale perpetrata da chi ha scambiato il polmone verde della città per una riserva di legname da trattare a proprio uso e consumo.”

Lo afferma in una nota il consigliere comunale Eugenio Riccio

     

“Ho presentato insieme all’associazione “Gli amici della pineta di Giovino” una dettagliata denuncia alle forze di polizia preposte al fine di individuare e sanzionare gli autori di questi reati ambientali. Ci appelliamo anche al senso civico dei cittadini: ognuno di noi è chiamato a vigilare e denunciare, anche attraverso l’uso positivo dei social, perché la pineta di Giovino è un patrimonio ed un bene comune che ha bisogno dell’attenzione di tutti”.

Redazione Calabria 7

Fonte