Catanzaro, lasciati soli ed isolati: la disperazione dei cittadini (SERVIZIO TV)

Di Carmen Mirarchi – I cittadini del Visconte denunciano di essere lasciati soli, anzi isolati vista l’impraticabilità delle strade in particolare quando sono presenti condizioni climatiche gravissime.

Siamo andati a capire quali sono le condizioni della strada che dal Visconte porta a Sant’Elia, quartieri nella zona nord della città di Catanzaro.

Anziani e persone malate isolate che sono abbandonati a loro stesso e che non riescono a ricevere spesso neanche la corretta assistenza medica visto che le ambulanze non riescono ad arrivare in maniera tempestiva. Tra i tanti abitanti della zona anche un uomo anziano che non può camminare e da affidamento su sua moglie che con coraggio e forza lo aiuto ogni gIorno. “Abbiamo bisogno di affetto e di assistenza e qui non riesce ad arrivare nessuno.

Siamo soli e non ci viene a trovare nessuno perché la strada è impraticabile”. Da sottolineare che da diverso tempo è stato richiesto un intervento però di fatto nulla è stato risolto e  l’emergenza è oramai all’ordine del giorno.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte