Catanzaro, Costanzo: “Ospedale Pugliese pronto in caso di emergenza?”

“Encomiabile il lavoro fatto in queste ore di enorme incertezza dal personale dell’Ospedale Pugliese.

La scelta del presidio del capoluogo come punto di riferimento per l’emergenza Coronavirus, pur nella drammaticità del momento, ci deve far capire ancora una volta di avere a che fare con professionisti di elevato spessore morale. Ma una cosa ora la chiediamo a gran voce. La chiarezza. Senza indugi, senza colori politici, senza strumentalizzazioni, ci dicano se le strumentazioni utili alla prevenzione, come i tamponi sono sufficienti in caso di emergenza e soprattutto per la fase preventiva. Non temano i responsabili di dire se c’è qualcosa di più che si può e si deve fare.”

Lo afferma in una nota il consigliere comunale Sergio Costanzo

     

“Questo ovviamente arginerebbe i sussurri, i sentito dire, le voci che, aggiungendosi alle altre non fanno che aumentare il panico e la paura tra le gente. La domanda è chiara. Ci sono tamponi. mascherine professionali e tute sufficienti per la fase preventiva ed in caso di emergenza? Lo dicano subito, ora e in maniera ufficiale. Senza aspettare oltre. Senza tralasciare nulla.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte