Catanzaro, Consolante: “Eventi estivi caratterizzati dalla qualità”

“La programmazione dell’amministrazione Abramo per la stagione estiva si è caratterizzata, anche quest’anno, per un calendario di eventi che, dal centro storico fino a Lido, si distinguono per la qualità e l’impatto mediatico ben al di là dei confini regionali. Basta citare il Magna Graecia Film Festival che, dopo sedici edizioni, costituisce ormai un patrimonio della città e negli scorsi giorni ha fatto parlare in positivo di Catanzaro e delle bellezze del territorio su tutte le reti Rai e i mass media nazionali. In dieci giorni di incontri e proiezioni, è stato notevole il ritorno d’immagine e l’indotto produttivo di cui hanno potuto beneficiare anche le strutture e le attività di tutta la costa ionica. Per tutta questa settimana, la città sarà interessata anche da altri due eventi di caratura nazionale come Altrove, al Parco della Biodiversità, e Frac Festival, al Complesso San Giovanni”. Lo afferma in una nota il presidente della commissione turismo, Enrico Consolante.

Eventi che, sulla scia del successo degli anni passati, coniugando arte, musica, enogastronomia e divertimento riescono a catturare la curiosità e la partecipazione di un vasto pubblico di giovani e appassionati. Mettere in rete queste realtà d’eccellenza – grazie all’impegno degli assessori alla cultura, Ivan Cardamone, e al turismo e spettacolo, Alessandra Lobello – è la chiave giusta per far crescere il nome della città. Senza dimenticare il contributo delle realtà locali come avvenuto in occasione degli eventi organizzati per le festività di San Vitaliano e della Madonna di Portosalvo. E ancora, una semplice quanto accattivante idea come quella della grande ruota panoramica che ha offerto una “cartolina” suggestiva al quartiere Lido. L’augurio e l’invito rivolto a tutti i cittadini è quello di mettere da parte per una volta le polemiche sui social e godersi tutti insieme le opportunità offerte dall’amministrazione, contribuendo a innescare un circolo positivo per l’intera città”.

     

Redazione Calabria 7

Fonte