Catanzaro, Ciciarello: “Si intervenga su semafori spenti in Via Lucrezia della Valle”

Giuseppe Ciciarello, componente di Forza Italia,  interviene in merito ai semafori non funzionanti in Via Lucrezia della Valle, a Catanzaro.

“Rosso, arancione o verde? Nessuno dei tre -afferma in una nota. I semafori sono spenti da più di due settimane creando molti disagi e mettendo in serio pericolo gli automobilisti. Ricordo che quello di Via Lucrezia della Valle rappresenta uno degli incroci più frequentati e potenzialmente più pericolosi della nostra città.

       

Tanto è bastato per scatenare la rabbia degli automobilisti che si trovano spaesati e sono sul piede di guerra dal momento che la gestione del traffico, senza la regolamentazione dei semafori, diventa complicata.

Come accade in questi giorni, chi è diretto sia verso sud e sia verso il centro, nell’attraversare l’intersezione stradale incontra oggettive difficoltà, con innegabili rischi con semaforo spento che lascia nella completa anarchia il deflusso delle auto.

“E’ mai possibile- si chiede Ciciarello- che dopo più di 2 settimane ancora non si è riusciti a riparare un semaforo su di un incrocio ad alta pericolosità e per dare la precedenza si crea sempre il caos?. E’ mai possibile che la ditta che gestisce la manutenzione degli impianti non si sia fatta ancora viva? Cosa si attende?. Detto questo chiedo che venga fatto un intervento immediato, visto che parliamo di un incrocio “pericolosissimo” per gli automobilisti. E’ il caso quindi di provvedere immediatamente”.

Redazione Calabria 7

Fonte