Catanzaro, autista Amc aggredito a Lido. Abramo: “Fatto gravissimo”

Il sindaco Sergio Abramo ha espresso la propria solidarietà all’autista dell’Amc aggredito ieri a Lido durante l’orario di servizio.

“Quello che è successo è un fatto di una gravità assoluta – ha detto – che fortunatamente non ha causato conseguenze più gravi dal punto di vista dell’incolumità personale. Ringrazio i carabinieri che sono intervenuti consentendo di individuare immediatamente gli autori del gesto. Come testimoniato dall’Azienda per la mobilità cittadina, purtroppo sono numerosi gli episodi di aggressioni registratisi negli ultimi tempi ai danni di dipendenti del pubblico servizio. Un dato che non può che destare preoccupazione e davanti al quale è necessario mantenere sempre alto il livello di attenzione riguardo alla sicurezza dei lavoratori del trasporto pubblico locale.

     

L’auspicio è che l’impegno quotidiano delle forze dell’ordine e delle autorità competenti sul territorio possa essere un valido deterrente per scongiurare il ripetersi di tali episodi che vedono vittime i lavoratori a contatto con il pubblico e più esposti a rischio”.

Fonte