Catanzaro, Abramo: “Saldate determine di tutti i fornitori”

L’amministrazione comunale ha saldato al 15 luglio tutti i provvedimenti di liquidazione (determine di pagamento) nei confronti dei fornitori. Lo ha annunciato il sindaco e assessore al Bilancio, Sergio Abramo, sottolineando come “ancora una volta Palazzo De Nobili confermi una straordinaria attenzione ai conti a tutto vantaggio delle imprese che forniscono prestazioni al Municipio e, a cascata, dei cittadini nei confronti dei quali vengono erogati i servizi”.

Ringraziando dipendenti e dirigente del settore Finanziario, per “il lavoro certosino e oculato che viene portato avanti”, Abramo ha evidenziato: “L’efficacia della gestione economica del Comune consente di rispettare, addirittura anticipandola, la tempistica prevista dalle normative in materia. In questo modo continua a muoversi quel circolo virtuoso fra amministrazione pubblica e imprese private che rappresenta un bene concreto per l’economia del territorio”. Il sindaco e assessore al Bilancio ha anche aggiunto: “Questa dimostrazione di oculatezza nella gestione delle finanze comunali fa il paio con la presenza di una certa liquidità che permette di non fare ricorso ad anticipazioni di cassa, ma che si è pure configurata come un sostanziale e fondamentale semaforo verde per l’indizione di nuovi concorsi, necessari ad aumentare il personale del Comune”.

     

Fonte