Catanzaro, Abramo: “Con Anas volontà condivisa per migliorare viabilità territorio”

“La collaborazione istituzionale che caratterizza il rapporto tra l’Anas e le amministrazioni comunale e provinciale di Catanzaro rappresenta un fattore positivo che in questi ultimi anni ha consentito di mettere in sicurezza e migliorare la viabilità del nostro territorio le cui condizioni necessitano della più ampia attenzione a livello nazionale”. E’ questo il messaggio che il sindaco Sergio Abramo ha inteso ribadire in occasione di un incontro tenutosi con l’Amministratore delegato e Direttore generale di Anas, Massimo Simonini, accompagnato dal Capo compartimento della Calabria, Marco Moladori, dal direttore centrale, Matteo Castiglioni, e dal responsabile affari istituzionali, Lelio Russo. Era presente per il Comune di Catanzaro anche il dirigente Giovanni Laganà.

“La visita di cortesia da parte dell’ing. Simonini, arrivato in Calabria per inaugurare alcune importanti opere – ha detto Abramo – ha rappresentato un momento prezioso per ribadire la necessità di proseguire il percorso sinergico, già intrapreso da tempo, mirato a rendere sempre più efficiente e produttivo il programma operativo che la Società nazionale per le strade ha messo in campo per il territorio catanzarese, e non solo. La collaborazione garantita da parte delle amministrazioni che presiedo ha consentito di produrre già importanti frutti sul fronte della manutenzione e del potenziamento della rete viaria. Un impegno primario non solo per rispondere alle diverse esigenze delle comunità, ma anche per ricucire le distanze che, in termini infrastrutturali, troppo spesso separano la Calabria dal resto del Paese.

     

Con l’amministratore Simonini – ha concluso Abramo – è stata condivisa la volontà di dare seguito a questo percorso positivo e all’attenzione dimostrata con un Piano di investimenti significativo che auspico potrà al più presto generare ulteriori risultati rilevanti per la crescita del nostro territorio”.

Fonte