Catanzarese tra 10 avvocati d’Italia in organismo collegiale, plauso Esposito

“Avendo appreso dell’avvenuta designazione dell’avvocato catanzarese Fabrizio Sigillò,  in seno ad un prestigioso e ristrettissimo organismo collegiale, di studio e ricerca, costituito da soli 10 avvocati di tutta Italia, individuati, intuitu personae, direttamente dalla Fondazione costituita in seno al Consiglio Nazionale Forense, intendo formulare pubblicamente le mie più vive congratulazioni nonchè, da rappresentante politico catanzarese e calabrese, esternare l’orgoglio derivante dalla constatazione che, ancora una volta, molte eccellenze nazionali, in tutti i campi, provengano dalla Calabria e, nel caso specifico, dalla città di Catanzaro”. Lo dichiara il consigliere regionale Sinibaldo Esposito.

“Sono altresì sicuro che l’avvocato Sigillò si approccerà a questa nuova attività, tanto prestigiosa quanto gravosa, con la stessa professionalità, serietà e competenza, che ne hanno sempre contraddistinto l’agire, tanto nella veste di avvocato, per molti anni apprezzato componente del Consiglio dell’Ordine, quanto in quella di docente di informatica giuridica, prima presso la scuola di specializzazione ed attualmente presso la facoltà di giurispudenza dell’Ateneo catanzarese”.

     

Redazione Calabria 7

Fonte