Buttano marijuana alla vista dei Carabinieri

Un arresto e una denuncia a Zagarise

Hanno tentato di disfarsi della marijuana alla vista dei Carabinieri, ma sono stati ugualmente beccati. Protagonisti della vicenda due giovani catanzaresi, a bordo di un ciclomotore. I ragazzi, entrambi 25enni, dopo essere stati fermati a bordo strada per un controllo hanno gettato circa 30 grammi della sostanza stupefacente, suddivisa in confezioni in bustine di cellophane pronte per essere immesse sul mercato. Un gesto notato dai militari della Stazione di Zagarise (Catanzaro), i quali non hanno creduto al goffo il tentativo dei due ragazzi di giustificare la presenza a bordo strada, in corrispondenza del loro mezzo, dello stupefacente.

Così, per S.E., già conosciuto per precedenti specifici, sono scattate le manette mentre il passeggero è stato denunciato in stato di libertà. A seguito del giudizio di convalida da parte del GIP del Tribunale di Catanzaro, S.E. è stato sottoposto all’obbligo trisettimanale di presentazione alla polizia giudiziaria.