Avvolta dalle fiamme del caminetto nel Catanzarese, donna trasferita a Roma

Un ritorno di fiamma dal caminetto di casa che l’ha investita provocando ustioni su gran parte del corpo.

E’ accaduto a Settingiano, nel Catanzarese, dove una donna I. C., di 45 anni e madre di due figli si è ferita gravemente in un incidente domestico, dopo essere stata avvolta dalle fiamme del suo caminetto, riportando gravi ustioni su circa il 50% del corpo. L’incidente è avvenuto intorno le 19. Immediatamente soccorsa e trasferita all’ospedale di Catanzaro, la donna è stata successivamente trasportata a Roma.

Redazione Calabria 7

      © Riproduzione riservata.

Fonte