Art.1 Mdp, il 15 luglio conferenza su proposta legge per Commissione sanità

Lo stato della sanità in Calabria è disastroso e le conseguenze le pagano i cittadini con un livello delle prestazioni non sufficiente e con una spesa che pesa sui calabresi senza alcuna corrispondenza con i servizi erogati. Dopo l’approvazione da parte del Parlamento del Decreto Calabria, che di fatto commissaria la sanità calabrese, e’ necessario istituire una Commissione di inchiesta che punti ad accertare e verificare, non solo lo stato della sanità, ma le criticità e le responsabilità che hanno portato la sanità calabrese nello stato di disastro in cui versa. Disastro che ha pesantissime ricadute sui cittadini calabresi.
Concentrazione di poteri, collusioni affaristiche e condizionamento mafioso sono aspetti inquietanti che devono essere indagati e accertati anche attraverso un’azione parlamentare come la commissione di inchiesta.

Lunedì 15 luglio alle ore 11,00 presso l’Hotel Lamezia di Lamezia Terme si terrà la conferenza stampa di presentazione della proposta di legge per l’istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sullo stato della sanità nella Regione Calabria a cui parteciperanno l’On. Nico Stumpo, il Cons. Reg. Arturo Bova, l’Ass.ra Reg. Antonella Rizzo, il segretario regionale di Articolo UNO Pino Greco,Berto Liquori membro direzione nazionale e il responsabile sanità regionale di Articolo UNO Santo Gioffrè.

   

Redazione Calabria 7

Fonte