Anziana dispersa trovata morta a Sellia Marina

Si chiamava Filomena Caligiuri, era nata a Petronà ed aveva difficoltà respiratorie la donna rinvenuta senza vita dai Vigili del Fuoco a Sellia Marina dopo la segnalazione di scomparsa della famiglia ai Carabinieri. L’allarme è scattato già in serata quando i congiunti, dopo averla vista uscire nel primo pomeriggio e considerati i problemi di salute, ne avevano riscontrato il mancato rientro. Le operazioni di ricerca, coordinate dal funzionario dei Vigili ispettore Luciano Mauro e dirette dal caposquadra del distaccamento di Sellia Marina Vittorio Vono, hanno permesso in poco tempo di rinvenire il corpo ormai senza vita della signora, che si trovava in località San Vincenzo. Il ritrovamento del corpo è avvenuto a poche centinaia di metri dalla dimora della ottuagenaria poco prima della mezzanotte.