Accoppiata Sculco-Notarangelo, il centrosinistra della fascia centrale calabra che ce la fa

Il centrosinistra frana alle Regionali. In Calabria, come ovvio. Ma nella fascia centrale c’è un’accoppiata di livello catanzaro-crotonese formata da Flora Sculco, consigliere di Palazzo Campanella uscente di gran prima eletta nelle fila dei Democratici e Progressisti e quindi rientrante, e Libero Notarangelo, membro della civica assise del capoluogo che forse potrà a breve ‘festeggiare’, la quale si è difesa molto bene malgrado tutto.

Certo, da domani per loro – dalle rispettive postazioni, inizierà il lavoro duro. Sembrano tuttavia vaccinati alle dure maratone e agli ostacoli della Politica,anche se nel caso di specie condotta nei ranghi dell’opposizione.

Redazione calabria7

     

 

 

© Riproduzione riservata.

Fonte